Il Manifesto

della comunicazione non ostile

1.

Virtuale è reale

Dico o scrivo in rete solo cose che ho il coraggio di dire di persona.

2.

Si è ciò che si comunica

Le parole che scelgo raccontano la persona che sono: mi rappresentano.

3.

Le parole danno forma al pensiero

Mi prendo tutto il tempo necessario a esprimere al meglio quel che penso.

4.

Prima di parlare bisogna ascoltare

Nessuno ha sempre ragione, neanche io. Ascolto con onestà e apertura.

5.

Le parole sono un ponte

Scelgo le parole per comprendere, farmi capire, avvicinarmi agli altri.

6.

Le parole hanno conseguenze

So che ogni mia parola può avere conseguenze, piccole o grandi.

7.

Condividere è una responsabilità

Condivido testi e immagini solo dopo averli letti, valutati, compresi.

8.

Le idee si possono discutere.
Le persone si devono rispettare

Non trasformo chi sostiene opinioni che non condivido in un nemico da annientare.

9.

Gli insulti non sono argomenti

Non accetto insulti e aggressività, nemmeno a favore della mia tesi.

10.

Anche il silenzio comunica

Quando la scelta migliore è tacere, taccio.

Firma
il Manifesto

I firmatari:

Nicolò Monaldini

Leone Polonioli

Linda Adamo

Federica Maroni

Marina Berlinghieri

Monica Umberta Cauduro

Altheo Valentini

Nicola Giacchè

Paola Ausili

Annalisa Formica

Giacomo matteini

Chiara Pirotta

Rosalba Bruzzone

victor zorzetto

Giancarlo Giocondo

Cesare Palma

francesca rodriguez

Benedetta Dal Monte

maria paola cao

Susanna Provenzale

Maria Martinelli

Raffaella Marchese

Lara Callegaro

Simona avanzini

Sabrina Landolina

Alanis Casaccia

Francesco Belelli

Lorenzo Nisi

Daniele Monteleone

Daniele Scasciafratte

bianca rossi

Patrizia Paoli

Francesco Deramo

Stefano Franzin

Elide gargioni

Camilla Preziati

Marco Bassetti

Martina Costa

Anna Maria Marotta

Eva Maggioni

MeryMaffia

Cristian Barile

Chiara Lacavalla

rrezarta shala

caterina marchese

Veronica Sirbu

Matteo Conterno

Laura Vania Lazzarini

Nicola di Grazia

Antonella Curioni

1 2 3 4 94