Qualche

parola per capire

Il potere delle parole: commuovono, scaldano il cuore, valorizzano, danno fiducia, semplicemente uniscono… E poi ci sono tweet, post e status: feriscono, fanno arrabbiare, offendono, denigrano, inesorabilmente allontanano. Perché se è fottutamente vero che i social network sono luoghi virtuali dove si incontrano persone reali, allora viene da domandarsi chi siamo e con chi vogliamo condividere questo luogo. Parole O_Stili ha l’ambizione di essere questo: l’occasione per confrontarsi sullo stile con cui stare in rete, e magari diffondere il virus positivo dello "scelgo le parole con cura” perché
“le parole sono importanti”.


Parole O_Stili è nato dal sudore di considerazioni estive di alcuni di noi. Considerazioni molto lontane dalle chiacchiere sotto l’ombrellone, ma rinfrescanti quanto un tuffo a ferragosto. Le amicizie in rete permettono infatti anche questo: condividere offline le proprie fatiche online. Se mettiamo insieme la paura di cadere nelle trappole della rete, di non riuscire a ”porgere l'altro tweet", di essere in difficoltà ad essere se stessi, di non avere più la voglia di confrontarsi perché c’è sempre un troll dietro l’angolo... ecco svelato l’origine di questo movimento di idee. Perché per noi le relazioni hanno il profumo del rispetto.

Firma

il Manifesto della comunicazione non ostile

Cosa

è accaduto

TRIESTE, 17, 18 FEBBRAIO 2017

Parole O_stili

Parole O_stili è stata una due giorni di lavoro e di confronto che si è svolta il 17 e 18 febbraio a Trieste, nel profondo nordest d'Italia.
Un appuntamento seguito dall’organizzazione di singoli panel che hanno avuto lo scopo di far dialogare e confrontare professionisti e personalità di diversi settori a cui le parole e il linguaggio stanno a cuore.
Più che mai è stato importante lo stile: non ci sono state cene di gala ma solo una bella serata tra amici; non ci sono stati gettoni di presenza o rimborsi per il viaggio; non ci sono stati "guru", ma è stato importante il contributo di tutti; non ci siamo presi troppo sul serio e abbiamo saputo trovare modi e occasioni per sorridere.

Se

condividi l'idea e...

| Vuoi partecipare?

Unisciti ai nostri panel. Invia un'email a info@paroleostili.it se hai piacere raccontaci qual è la tua motivazione a partecipare.

| Vuoi sostenerci?

Sponsorizza l'evento o contribuisci a vario titolo nell'organizzazione. Scrivici a segreteria@paroleostili.it e raccontaci in che modo potresti farlo.